DESENZANO – Desenzano, ruba iphone e aggredisce venditore online. Nei guai anche un negozio

0

Un 25enne italiano residente a Gottolengo, nella bassa bresciana, si è reso protagonista di violenze verso due soggetti che mettevano in vendita su internet un iphone. In realtà i fatti si sono svolti diversi mesi fa, ma le conseguenze si hanno in questi giorni.

Il giovane, già conosciuto dalle forze dell’ordine per altri episodi, aveva chiesto ai venditori di trovarsi a Rivoltella di Desenzano e qui ha agito. Quando ha incontrato gli offerenti si è preso con la violenza il cellulare di ultima generazione colpendo con un pugno allo stomaco uno dei ragazzi e minacciandoli con una pistola.

Subito dopo quel gesto i due venditori hanno denunciato il caso alla Polizia e il commissariato gardesano ha deferito a piede libero il 25enne. Sono partite poi le indagini anche sui tabulati telefonici e varie ricerche sui computer che hanno verificato come il violento avesse venduto il telefono, pochi giorni dopo la rapina, a un negozio di Brescia. E il titolare potrebbe essere coinvolto per ricettazione.