PONTE DI LEGNO – Giovane si salva dopo valanga sulla Cima Calotta. Era impegnato in fuori pista

0

Per fortuna non ha avuto conseguenze drammatiche un incidente sulla neve avvenuto stamattina intorno alle 11,30 per un ragazzo sulla Cima Calotta, in alta Valcamonica, dove stava intraprendendo un fuori pista. Nella zona di Ponte di Legno alcune persone avevano assistito a un distacco di neve e segnalato la presenza di persone nei paraggi.

Sono subito partite le verifiche, con l’attivazione delle squadre di tecnici del corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico della delegazione bresciana con le stazioni di Edolo, Ponte di Legno e media valle e il Sagf della Guardia di Finanza. Il tecnico di elisoccorso e l’unità cinofila da soccorso in valanga hanno fatto la bonifica per escludere la presenza di persone sotto la neve. Sul posto anche l’elicottero.

Il ritrovamento di alcuni reperti ha portato a estendere le ricerche ma è stato poi verificato che la persona coinvolta, rintracciata e identificata, non aveva riportato ferite. Un giovane, infatti, ha fatto in tempo a staccare il blocco degli sci ed è rotolato per diversi metri.

Subito dopo è poi riuscito ad avvisare quelli che stavano più a valle delle sue buone condizioni. Lo stesso ragazzo dopo essere arrivato in una zona coperta dal segnale camminando sulle proprie gambe è riuscito a informare i soccorsi sul suo stato di salute. Pericolo scampato.