BRESCIA – Furgone bruciato vicino alla clinica Sant’Anna, qualcuno vuole imitare via Chiusure?

0

La scorsa notte un furgone è stato bruciato tra via del Franzone e piazza Caduti, vicino alla clinica Sant’Anna di Brescia. Si tratta di un mezzo di proprietà di un pakistano che lo usava per lavoro.

E dopo i casi di roghi, circa una ventina, segnalati soprattutto in via Chiusure e nei quartieri dell’Oltremella per i quali è stato denunciato a piede libero un 57enne si pensa possa esserci qualcuno pronto a imitare quei gesti.

Infatti, il furgone la scorsa notte verso le 3 è stato bruciato partendo dalla parte anteriore, una tecnica diversa dagli episodi delle scorse settimane.

Sono stati chiamati i vigili del fuoco che hanno spento l’incendio, mentre per le indagini se ne occupano i carabinieri di via San Faustino. Si valuta anche se il pakistano abbia ricevuto minacce in passato.