LONATO – Lonato, riciclano soldi veri dai conti di gioco online. Sequestri e tre denunciati

0

Tre individui, di cui due italiani e un rumeno, titolari di una ditta di Lonato del Garda, sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza per presunti casi di riciclaggio e frode sul web. Secondo l’accusa, avrebbero aperto diversi conti di gioco su internet intestati a prestanome d’accordo sull’operazione, per la maggior parte giovani cui venivano dati fino a 150 euro, ma anche stranieri tenuti allo scuro di tutto attraverso dati rubati.

I soldi dai conti di gioco, attraverso diversi passaggi, sarebbero poi stati trasferiti su carte prepagate intestate ai due italiani e prelevati al bancomat o dagli stessi conti che venivano curati da un negozio gestito da una parente del rumeno. In questo modo, come hanno appurato le fiamme gialle, sono riusciti a riciclare 70 mila euro.

Alla banda sono state sequestrate un’automobile, quattro carte prepagate, 5.790 euro in contanti e altri 8.400 euro piazzati nei conti gioco virtuali. Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Brescia ha anche sequestrato la ditta gardesana per incompatibilità tra i bassi redditi dichiarati e i beni in loro possesso.