CASTREZZATO – Si fingono parenti per truffarla, ma un’anziana è più furba di loro

0

Un’anziana, stavolta e per fortuna, è stata più furba dei suoi truffatori. L’episodio segnalato dai carabinieri è successo a Castrezzato, nella bassa Franciacorta, oggi pomeriggio. Due individui hanno suonato alla porta dell’anziana fingendo di essere parenti della donna e quando sono riusciti a entrare si sono fatti fare un caffé.

Una di loro ha detto alla padrona di casa se si ricordasse che lei era la figlia di una cugina, evidentemente un trucco per conquistare l’attenzione e simpatia della signora. E nel momento in cui uno dei due visitatori ha chiesto dove fosse il bagno, la signora ha avuto diversi ricordi di come evitare truffe.

Così ha finto di chiamare il figlio sorprendendo i due che l’hanno salutata velocemente per poi scappare. La signora ha poi segnalato il caso ai carabinieri.