PREVALLE – Prevalle, bruciata nella notte l’auto del sindaco Ziglioli. Un atto vandalico?

0

La scorsa notte, quando erano circa le 3,30, uno o più soggetti ha dato fuoco all’auto del sindaco di Prevalle Amilcare Ziglioli. Sull’episodio indagano i carabinieri e ancora non si conoscono i motivi del gesto, forse un atto vandalico, ma non si esclude anche un’azione politica. In ogni caso non ci sarebbero dubbi che l’incendio sia stato doloso.

Alcuni giorni fa il primo cittadino valsabbino aveva rinunciato a partecipare alle celebrazioni per i settant’anni della liberazione. I vigili del fuoco di Salò hanno spento le fiamme sull’auto ridotta a un cumulo di lamiere. Il sindaco e l’amministrazione comunale si sono detti sorpresi per l’azione visto che in passato non avrebbero mai ricevuto minacce.