URAGO MELLA – Aggredisce la moglie dopo l’ennesima lite, allontanato dalla casa familiare

0

Nel primo pomeriggio di sabato 25 aprile una Volante della polizia di Brescia ha raggiunto un’abitazione nella zona di Urago Mella, paese a ovest della città, per la segnalazione di una donna che aveva detto di essere stata picchiata dal marito. Si trattava di una rumena che lamentava dolori al petto dopo l’ennesima lite.

E quando hanno raggiunto il marito, un 56enne, in camera da letto per interrogarlo lo hanno trovato mentre giocava al computer. La vittima dell’aggressione ha rivelato alle forze dell’ordine che in passato aveva già presentato altre denunce per aggressione ed era in corso la causa di separazione.

L’uomo si è presentato minaccioso alle domande degli agenti, tanto che su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato fatto allontanare dall’abitazione e portato nell’appartamento della madre. La donna, invece, con i figli non ha voluto andare in una casa protetta ed è stata portata in ospedale per farsi medicare.