LUMEZZANE – Una giornata al pronto soccorso, “Fior.Di.Norvegesi” sul palco dell’Odeon e Lux

0

La compagnia teatrale “Fior.Di.Norvegesi” torna a calcare i palchi lumezzanesi con la farsa tragicomica “Pronto, c’è Soccorso? Quel che resta di Ippocrate” ultima fatica letteraria di Nicola e PierPaolo Salvinelli. La prima sarà al teatro Odeon il 9 maggio e la replica al teatro Lux il 30 maggio. La compagnia è nata nel 2010 e ha portato finora in scena la cosiddetta “Trilogia del Sentimento” dei due autori lumezzanesi, tre piéce su Amore, Fede e Paura.

Si tratta di “Una plausibile paura – Storie di protervia” nel 2011, “Spero di tenerla… briciole d’anime sghembe” nel 2012 e “E adesso sto spingendo… e ti dirò di più…” nel 2013. Dopo un anno sabbatico alla ricerca di nuovi equilibri e ispirazioni, la compagnia torna in scena per festeggiare il primo lustro di attività con una nuova commedia tutta da ridere.

Alla clinica “Santa Teresina”, nel reparto di pronto soccorso, sul palco va in scena la giornata tipica di medici e infermieri alle prese con i pazienti meno convenzionali e i disturbi più strampalati. Interpreti saranno Nicola Salvinelli, Izzat Hannoush, Gabriela Fedele, Marco Pasotti, Paola Saleri, Silvia Pè, Shadi Hannoush, Gianbattista Maestri, Gisella Bonomi, Noemi Cirillo, Denny Pè, Alessio Andreoli e Flavio Arturo Pelizzari.

Al coro “Kvinner Polyfoniske” con Sofia Bonomi, Martina Bonomi, Elisa Bianchi e Ottavia Giusteri. Le musiche sono di “Potet Elskere” con Luca Bossini e Andrea Pasotti e insieme a PierPaolo Salvinelli, Fabio Grisoni e Anna Bugatti.