BRESCIA – Minaccia di buttarsi dal tetto per problemi di lavoro, salvata da un carabiniere

0

Stamattina poco prima delle 11 una 50enne ha minacciato di buttarsi dal tetto degli uffici Cef, la Cooperativa Esercenti Farmacia in via Achille Grandi, nella zona industriale di Brescia, sul quale era salita.

La donna avrebbe giustificato quel gesto per alcuni problemi con la cooperativa Geos per la quale lavora. Subito sul posto sono giunti i carabinieri, l’automedica e un’ambulanza di Brescia insieme ai vigili del fuoco.

Un carabiniere è così salito per raggiungere la donna e convincerla di scendere. Così è stato dopo circa un’ora, mentre dalla Geos, oggetto del tentativo della donna di buttarsi, si parla di un “gesto inspiegabile”.