CASTEGNATO – Cocaina e hashish sotto camper ambulante, arrestato spacciatore 62enne

0

Un 62enne originario di Gambara, nella bassa bresciana, pregiudicato per reati legati alla droga, senza fissa dimora e residente in un camper, è stato arrestato giovedì sera a Castegnato dai carabinieri di Ospitaletto per detenzione di sostanze stupefacenti.

L’uomo da molto tempo si trovava nel camper parcheggiato e su di lui i residenti avevano ricevuto diverse voci tanto da indurre le forze dell’ordine, nell’ambito dei controlli di prevenzione, a fare un sopralluogo a quel mezzo misterioso. Il 62enne quando ha visto i militari arrivare ha gettato fuori dal camper un bilancino di precisione, ma i carabinieri sono riusciti a scoprire e sequestrare 60 dosi di cocaina, dieci grammi di hashish, il bilancino e diverse calamite.

Calamite che l’uomo usava in modo ingegnoso attaccando sotto l’auto la droga. I carabinieri hanno verificato come i documenti del nomade fossero regolari e risulta sposato con una rumena e nel controllo più approfondito hanno notato come in effetti la droga fosse presente in un involucro di plastica saldata attaccata con delle calamite, in tutto 37,5 grammi di cocaina. L’uomo è stato condotto al carcere di Canton Mombello e il giudice dovrà decidere sul suo caso.