NAVE – Finti delegati della coop “Futura” e parrocchia cercano offerte, è una truffa

0

Da alcuni giorni presunti delegati della cooperativa sociale “Futura” di Nave contattano i residenti al telefono per chiedere contributi e aiuti a favore delle iniziative. Ma si tratta di una truffa.

La segnalazione è arrivata anche da una pagina Facebook dove si mettono in contatto i cittadini di Nave e il passaparola via web ha raggiunto anche la presidente Camilla Bonazza che ha subito smentito la richiesta di fondi.

Nel mirino è finita anche la parrocchia, di cui alcuni individui con tanto di riviste religiose dicono di essere della chiesa e voler qualche offerta per le opere della comunità religiosa. Anche questo caso è stato segnalato come truffa.