BIENNO – Cadono calcinacci dal soffitto delle scuole elementari, niente lezioni fino a lunedì

0

Non è un bel periodo, a livello nazionale, per la stabilità delle scuole dopo gli ultimi casi. Episodi che hanno riguardato anche la provincia bresciana con il crollo di una parte dell’intonaco del soffitto da un’aula al primo piano dell’asilo Marzotto di Manerbio.

Qui l’istituto dovrebbe riaprire martedì mentre la giunta sta studiando un intervento radicale per rifare le aule. L’ultimo caso in ordine di tempo si è verificato ieri mattina, venerdì, all’ora di pranzo alle scuole elementari di Bienno, in Valcamonica.

Come riporta il GiornalediBrescia.it, gli studenti erano impegnati nella pausa pranzo prima di rientrare nel pomeriggio quando alcuni bidelli si sono accorti che in un’aula, vuota in quel momento, erano caduti 2 metri quadrati di intonaco dal soffitto sui banchi e il pavimento.

Subito sono state allertate le autorità, dal sindaco Massimo Maugeri ai dipendenti comunali e vigili del fuoco. Ieri sono stati eseguiti diversi controlli mentre oggi la scuola sarà chiusa e le lezioni riprenderanno lunedì. Foto di archivio