MILANO – Iscrizione annuale all’Albo dei Gestori Ambientali: scadenza il 30 aprile

0

Come previsto dall’articolo 212 comma 8 del D.Lgs. 152/2006, tutte le imprese che effettuano operazioni di raccolta e trasporto in conto proprio dei rifiuti non pericolosi e/o, nel limite di 30 Kg o 30 litri al giorno, dei rifiuti pericolosi prodotti dalla propria attività devono versare, entro il 30 Aprile 2015, il diritto annuale di iscrizione all’Albo Gestori Ambientali per un importo pari a 50,00 euro.

Il mancato pagamento comporta la sospensione dell’iscrizione all’Albo ed il conseguente divieto di esecuzione delle operazioni. La sospensione inizia dalla data in cui l’impresa riceve notifica del provvedimento nella propria casella p.e.c. e viene, quindi, pubblicata nell’elenco degli iscritti sul sito dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali.

In caso di mancato pagamento per un periodo superiore all’anno, l’iscrizione all’albo viene cancellata d’ufficio.

Per ulteriori informazioni, consultare il sito della Camera di Commercio di Milano.