DESENZANO – Tentato furto a un auto e un uomo che deve andare in carcere, tre arresti

0

Gli agenti del commissariato di polizia di Desenzano del Garda sono stati impegnati in diverse attività sul territorio nei giorni scorsi che hanno fatto scattare le manette a tre persone. Il primo caso si è verificato in via Giotto dove una pattuglia che stava facendo il giro di perlustrazione ha visto due persone scappare da un’auto parcheggiata.

Si trattava di due rumeni di 30 e 20 anni trovati con vari arnesi da scasso. Hanno poi scoperto che la Bmw dal quale erano fuggiti aveva portiere danneggiate e il blocco dell’accensione. Così sono stati arrestati e nel rito per direttissima condannati entrambi a un anno di carcere e al pagamento di una multa da 400 euro.

In un altro controllo, stavolta alla stazione ferroviaria, è stato identificato e bloccato un 17enne, con episodi di furto alle spese, sul quale pendeva un ordine di carcerazione. E’ stato portato in una struttura protetta a disposizione dell’autorità giudiziaria.