BRESCIA – Sicurezza nei tribunali, giudice bresciano finisce sotto scorta per minacce

0

Dopo la strage al tribunale di Milano in cui Claudio Giardiello ha ucciso un giudice e altre due persone, caso su cui indaga la Procura di Brescia, e i funerali di Stato celebrati ieri al Duomo, oggi a Roma si terrà un incontro con il ministro della Giustizia Andrea Orlando per parlare della sicurezza nei tribunale.

Alla riunione con tutti i procuratori generali ci sarà anche quello di Brescia Pierluigi Maria Dell’Osso che propone carabinieri e poliziotti invece delle guardie agli ingressi dei palazzi di giustizia.

E restando sull’argomento, come riporta il GiornalediBrescia.it, a Brescia è stata data la scorta al giudice Roberto Spanò per le minacce ricevute da un medico libanese da anni in Italia condannato proprio da quel giudice per stalking e maltrattamenti.