NAVE – “Vergine Madre”, Lucilla Giagnoni in cerca di salvezza al teatro San Costanzo

0

Sabato 18 aprile alle ore 21 nella sala della comunità San Costanzo di via Monteclana 3 a Nave si terrà lo spettacolo “Vergine Madre” tra canti, commenti e racconti di un’anima in cerca di salvezza. La lettura prende spunto dalla Divina Commedia di Dante Alighieri.

Si tratta di un progetto di Lucilla Giagnoni con Marta Pastorino, le musiche originali di Paolo Pizzimenti, con le scene e luci di Lucio Diana e Massimo Violato. Lo spettacolo è prodotto dalla fondazione TPE e ha ricevuto il premio Persefone nel 2007.

L’ingresso è di 7 euro intero e 5 euro ridotto e le prenotazioni sono aperte dallo scorso 7 aprile alla segreteria dell’oratorio in via San Filippo Neri e chiamando lo 030.2531100.