VALTROMPIA – Nuovi incendi in alta valle, piromani colpiscono Irma e San Colombano

0

Dopo una pausa di alcuni giorni, i piromani sono tornati in azione in alta Valtrompia. Come riporta Bresciaoggi, domenica pomeriggio sono stati accesi due roghi sulle montagne di Irma a Malga Confine e in via Bondegno a San Colombano nella zona Campeggio.

Il primo è stato segnalato ai volontari antincendio intorno alle 14 facendo arrivare un elicottero della Regione Lombardia con varie squadre di Bovegno, Irma, Marmentino e Tavernole coordinate dalla Comunità montana per spegnere le fiamme. L’intervento è durato fino alle 19 mentre a tardo pomeriggio è arrivata una nuova segnalazione a San Colombano dove sono intervenuti i volontari di Collio con lo stesso elicottero.

La valle è colpita dai roghi dallo scorso gennaio quando andarono in fumo 200 ettari di pascoli e cespugli sul colle San Zeno di Pezzaze. Poi si sono registrati i casi del Muffetto con 88 ettari bruciati, quindi alla Torgola di Collio fino alla vecchia miniera e domenica gli ultimi casi.