BRESCIA – Spaccio, arresti della Polizia locale in città e sequestri di hashish, eroina e cocaina

0

Polizia locale sul campo in questi giorni a Brescia per varie operazioni contro i reati legati alla droga e altri casi. Sono stati sequestrati 114 grammi di hashish, 20 grammi di eroina e 10 grammi di cocaina e 200 euro frutto dell’attività illecita. Sono anche stati arrestati tre uomini, di cui due stranieri e un italiano, in vari quartieri.

Nel periodo pasquale hanno fermato in piazzale Gabrio Maria Nava un bresciano di 33 anni, pregiudicato per spaccio, beccato a vendere cocaina e a disposizione dell’autorità giudiziaria. Dopo la perquisizione sono anche state scoperte cinque dosi di cocaina sotto i vestiti per 10 grammi e 200 euro in contanti. Poi alcuni agenti in borghese hanno arrestato e portato al comando un cittadino del Gambia, 32enne residente a Castenedolo, beccato a spacciare in via della Volta e trovato con 11 dosi di eroina per 20 grammi.

L’uomo spacciava in determinate zone della città. Poi mercoledì ancora la polizia in borghese ha raggiunto via Corsica dove era stato segnalato in un phone center un trambusto per spaccio di droga. Hanno visto alcune persone uscire dal negozio in modo sospetto e hanno fermato un 34enne algerino, pluripregiudicato, già arrestato nel maggio del 2014.

Erano anche stati fermati due clienti, di cui uno minorenne, con una stecca di hashish di 4 grammi. Perquisendo il negozio hanno trovato 110 grammi di hashish in 30 barrette. Così l’algerino è stato arrestato e portato in cella al Comando. Sequestrato il cellulare, invece, al maghrebino che usava per mettersi in contatto con i clienti.