BRESCIA – Droga, magrebino fermato mentre prende il treno. Aveva 2 chili di hashish nello zaino

0

Un 32enne di origine magrebina è stato arrestato giovedì dalla Polizia Ferroviaria di Brescia per detenzione di sostanze stupefacenti. Era circa mezzogiorno quando l’uomo stava aspettando il treno, ma nel momento in cui ha visto gli agenti è andato via persino dalla stazione con fare sospetto.

Così gli agenti della Polfer lo hanno seguito e fermato nel viale vicino. Tutto in regola, dal biglietto del treno al permesso di soggiorno, ma nello zaino che portava in spalle aveva 2 kg di hashish in panetti.

Gli sono stati sequestrati anche un tablet, un cellulare e 360 euro in contanti. L’uomo è stato così arrestato e portato in carcere a Canton Mombello.