CARPENEDOLO – Carpenedolo, morto operaio 61enne caduto da ponteggio al cantiere di una cascina

0

E’ morto Rinaldo Franzoni, l’operaio di 62 anni che stamattina pochi minuti dopo le 10 è stato coinvolto in un infortunio sul lavoro in un cantiere di via Lametta a Carpenedololo, nella bassa bresciana. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri andati sul posto per indagare sull’accaduto, l’uomo si trovava su un ponteggio allestito per ristrutturare una cascina nel centro del paese.

A un certo punto, forse dopo aver perso l’equilibrio, è precipitato e ha perso conoscenza. Sono così scattati subito i soccorsi con l’elicottero del 118 volato dagli Spedali Civili di Brescia e un’ambulanza di Mantova con i medici che hanno tentato di rianimare l’operaio. Le condizioni, però, si sono rivelate fin da subito gravissime e i tentativi di farlo ristabilire si sono rivelati inutili. Immagine di archivio