BRESCIA – Fa incidente in auto in via San Zeno e scappa. Indagini della polizia stradale

0

Stamattina all’alba intorno alle 5 si è verificato un incidente stradale tra una Fiat Marea e una Punto bianco in via San Zeno a Brescia. Ma quando i volontari dell’ambulanza di Brescia con gli agenti della Polizia stradale di Darfo hanno raggiunto il posto per i soccorsi, hanno trovato un albanese 43enne rimasto ferito nella Marea, ma nessun autista a bordo dell’altro mezzo incidentato.

La Punto è intestata a un albanese residente a Iseo e l’autista che stamattina ha provocato l’incidente, forse per uno stato di shock, sarebbe fuggito senza prestare soccorsi. L’auto non risulta rubata ma il proprietario non ha detto alla polizia chi fosse a guidarla. Il 43enne ferito è stato trasportato in codice rosso alla Poliambulanza di Brescia, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Intanto l’albanese proprietario dell’auto è stato denunciato per “incauto affidamento”, mentre la stessa Punto è stata sequestrata per gli accertamenti da parte della Polizia Scientifica per trovare tracce e indizi con cui identificare il conducente. Sul soggetto pesa una denuncia per essere fuggito dopo non essersi fermato a soccorrere il ferito. Foto tratta dal GiornalediBrescia.it