BERZO DEMO – Rifiuti Ucar Carbon sotto terra, isolati aspettando i controlli di Arpa

0

Coperti con dei teli in una zona isolata aspettando i controlli dell’Arpa. E’ quanto succederà ai rifiuti industriali forse inquinanti della vecchia Ucar Carbon scoperti nei giorni scorsi sotto terra a Forno Allione di Berzo Demo, in Valcamonica e di cui ne dà notizia Bresciaoggi mentre un’azienda, estranea al caso, stava facendo dei lavori per posare la conduttura di una centralina idroelettrica.

Dopo l’amara scoperta la società ha informato il sindaco Gianbattista Bernardi che ha consentito a spostare i materiali in una zona sicura e dove gli addetti dell’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente di Brescia faranno i controlli del caso. E quindi, se necessario, con lo smaltimento.

In realtà, secondo quanto dicono i documenti citati dal quotidiano a proposito, la bonifica era stata fatta negli anni ’90 e finanziata attraverso soldi pubblici con cui la Comunità montana, Provincia, Regione e Secas avevano coordinato le procedure. Ma il ritrovamento l’altro giorno fa pensare che l’operazione non sia stata fatta in modo corretto.