SAREZZO – Butta la spazzatura e trova centinaia di rospi vivi nei cassonetti. Messi in libertà nel Mella

0

Un anziano di Sarezzo ieri stava gettando la spazzatura nei cassonetti di via I Maggio a Zanano, quando ha scoperto all’interno uno scatolone di circa 250 rospi della razza “bufo bufo” ancora vivi e a poche centinaia di metri dal fiume Mella, luogo ideale per questi animali.

Così ha subito allertato i vigili del fuoco che hanno segnalato il fatto alla Polizia Provinciale. Sul posto è giunta una guardia volontaria che con un addetto incaricato dal Comune ha recuperato lo scatolone e messi in libertà i rospi nel fiume.