MANTOVA – Sesso da un anno con studentessa 14enne, arrestato insegnante bresciano

0

Un insegnante bresciano di 46 anni, sposato e senza figli, è stato arrestato a Mantova dalla Squadra Mobile per aver avuto rapporti sessuali con una sua studentessa di 14 anni che frequenta una scuola superiore della provincia e alla quale dava lezioni private da più di un anno. L’uomo ha detto agli inquirenti di essersi innamorato di quella ragazza che però non ricambiava.

Contro l’insegnante ci sono filmati e registrazioni audio riprese dalle telecamere nascoste piazzate dalla polizia e dopo tre settimane di indagini partite da una segnalazione del padre della ragazza che pensava non gli volesse dire qualcosa. L’insegnante è stato prelevato dalle forze dell’ordine venerdì a scuola durante le lezioni e nell’interrogatorio davanti ai magistrati ha confessato di aver perso la testa per quella ragazzina.

La stessa 14enne ha confermato i rapporti sessuali, ma non la relazione amorosa. Contatti che andavano avanti da un anno con l’uomo che ha nascosto la relazione alla moglie e la studentessa restia a dire cosa le fosse successo. L’insegnante è accusato di atti sessuali compiuti su minori ed è stato posto ai domiciliari rischiando dodici anni di carcere oltre al divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dai minori.