VALCAMONICA – Controlli dei carabinieri nel weekend. 16 denunce, 15 multe e via 240 punti

0

Dopo il grave incidente stradale del 2 marzo scorso in galleria sulla Ss 42 a Breno, in Valcamonica, dove persero la vita due persone di cui l’autista che aveva fatto un sorpasso azzardato, la polizia aveva annunciato un giro di vite per evitare altre stragi.

Così nel weekend appena passato i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Breno, durante i servizi per contrastare la guida in stato di ebrezza in valle, in particolare la notte, hanno denunciato tredici persone tutte residenti in Valcamonica e in provincia.

Sono stati sorpresi alla guida con un tasso alcolico oltre il limite. Nell’operazione sono anche stati denunciati due romeni camuni perché guidavano senza patente e un italiano per minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale.

Sul fronte dei sorpassi in galleria, sono state elevate 15 multe proprio sulla Ss 42 nella bassa e media Valcamonica. I controlli hanno portato a oltre 4 mila euro di multe e 240 punti tolti dalla patente. Immagine di archivio