BRESCIA – Operazione trasparenza per A2a con totem per dati su ambiente, acqua e rifiuti

0

Emissioni dal termoutilizzatore, dati sul cromo esavalente nell’acquedotto e percentuale mensile di raccolta differenziata. Sono i dati che tutti i bresciani da oggi, lunedì 23 marzo, possono trovare su due totem montati in piazza Loggia e in piazza Paolo VI in città. Per quanto riguarda i primi due dati ambientali sono sotto la norma di legge e l’acqua del rubinetto, dopo il trattamento chimico eseguito, non dà problemi.

Il sindaco di Brescia Emilio Del Bono, presentando l’operazione di trasparenza con il presidente di A2a Giovanni Valotti ha annunciato che a maggio saranno installati altri display alla fermata della metropolitana di Sanpolino, in via Farfengo, agli sportelli A2A di via Lamarmora e alla facoltà di Ingegneria dell’università degli Studi di Brescia. Ma saranno anche disponibili sul sito internet della società.

“E’ una campagna di comunicazione molto importante e diretta rivolta ai cittadini e che si affianca a un forum di 40 persone tra associazioni ed esperti ambientali che potranno proporre idee e segnalare problemi – dice il sindaco.- Sono molto contento di questo cambio di passo, perché la cittadinanza si sentirà più informata.

Sono soldi ben spesi, lo volevamo, l’abbiamo sempre chiesto ed è frutto della sintonia con il nuovo management. Dopo la fusione la società ha perso smalto rispetto alla tradizione di Asm, ma con questa campagna e la sede di A2a Ambiente in via Lamarmora possiamo migliorare”.

GUARDA IL VIDEO SULLA WEB TV