MILANO – Slot machine, Pirellone finanzia 3 milioni di euro le proposte di contrasto

0

“3 milioni di euro a disposizione dei Comuni della Lombardia per finanziare progetti di prevenzione e contrasto del gioco d’azzardo patologico. Un segnale forte e chiaro dell’impegno della Regione Lombardia per combattere questa piaga sociale”.

Lo dice l’assessore al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo Beccalossi dopo la pubblicazione sul bollettino lombardo dei moduli per partecipare al bando dedicato a Comuni, Unioni di Comuni e Comunità montane, che con le associazioni possono presentare progetti all’insegna del “No-slot”.

“Gli enti locali possono farci pervenire i propri progetti dal 2 aprile al 14 maggio – continua l’assessore bresciano – concentrandosi su una serie di attività utili per prevenire la ludopatia: dalle azioni di controllo e vigilanza alla prevenzione nelle scuole, dalla mappatura del fenomeno sul proprio territorio alla formazione del personale”.

Il bando è finanziato dal bilancio regionale in due anni. Il contributo sarà per un massimo di 50 mila euro e non potrà superare l’80% del costo complessivo del progetto che deve essere cofinanziato dal proponente per almeno il 20%. E sulle 107 proposte già arrivate al Pirellone, 13 sono bresciane. Il modulo è disponibile sul sito internet.