LOGRATO – Fa incidente e sfascia la sua auto, poi aggredisce carabinieri. 35enne arrestato

0

Un 35enne imprenditore edile di Rovato è stato arrestato ieri dai carabinieri di Trenzano. L’uomo era a bordo della sua auto coinvolta da un tamponamento a Lograto, nella bassa bresciana.

Ma nel momento in cui è sceso dal mezzo con l’intento di fare la constatazione amichevole, ha tirato fuori un’accetta e un martello che ha messo in strada e preso letteralmente a picconate il vetro anteriore della propria auto.

Sul posto i passanti hanno chiesto al 35enne, che sembrava alterato da alcol e sostanze stupefacenti, se avesse bisogno di soccorsi. Ha rifiutato e sono stati chiamati i carabinieri per quel gesto di danneggiamento della propria auto.

L’uomo ha poi aggredito le forze dell’ordine riportando diversi traumi alle braccia e gambe e che hanno avuto bisogno di cure all’ospedale di Chiari . L’imprenditore è stato posto ai domiciliari.