GUSSAGO – Arrestato mentre scende dal balcone, aveva cacciaviti e arnesi da scasso

0

I carabinieri di Gussago con quelli di Gardone Valtrompia, nell’ambito dei controlli per fermare i reati predatori, hanno arrestato in flagrante un 30enne albanese per furto aggravato in concorso con altri due complici ancora da identificare.

Nell’occasione le forze dell’ordine franciacortine sono state allertate dai colleghi triumplini per una chiamata di una signora che sentiva dei rumori sospetti dal primo piano mentre lei si trovava al piano superiore con la figlia minorenne. I militari sono riusciti a fermare l’albanese mentre si calava dal balcone.

E’ stato così perquisito e gli hanno trovato un piede di porco e un cacciavite sequestrati. L’uomo è stato sottoposto al rito per direttissima e condannato al carcere.