BRESCIA – Vende e compra opere d’arte per 16 milioni, ma non dichiara al fisco. Denunciato bresciano

0

La Guardia di Finanzia di Brescia ha sequestrato a un cittadino operante nel campo dell’arte 4 milioni di euro di quote societarie, importi che, dagli accertamenti effettuati, non avrebbe versato come tasse al fisco dopo aver venduto diverse opere d’arte.

Le fiamme gialle avevano fatto un controllo nell’ottobre scorso sulla posizione fiscale dell’uomo notando che nel 2008 aveva comprato e venduto oggetti artistici per un valore di 16 milioni di euro. Ma che non aveva dichiarato al fisco.

L’accusato non ha presentato la dichiarazione dei redditi per un’attività che sembrava effettivamente legata a un’azienda. L’evasore è stato denunciato.