VILLA CARCINA – Asilo nido, qualità della vita, mostra di vette alpine, rifiuti ed Expo. Tutte le iniziative

0

Vanno avanti le iniziative e le informazioni amministrative diffuse dal Comune di Villa Carcina per i prossimi giorni. In occasione delle iscrizioni per l’’anno 2015-16, che potranno essere presentate fino al 30 aprile all’ufficio Servizi scolastici del Comune, il nido “”Il Pulcino”” propone un nuovo evento per conoscere il servizio. L’appuntamento è per domani, martedì 17 marzo alle 20,30 per una serata di formazione per genitori “”Porto mio figlio al nido: una scelta educativa””. Interverrà Monica Amadini, ricercatrice alla Facoltà di Scienze della Formazione dell’università Cattolica di Brescia. Sabato 25 marzo dalle 9,30 alle 11,30 sarà infine la volta dell’open day, un’occasione per visitare l’’asilo nido e a incontrare il personale educativo. Per informazioni si può contattare il nido “in via Emilia 37 (tel. 030.8982946) oppure all’ufficio Servizi scolastici del Comune allo 030.8984317.

Poi vanno avanti gli incontri per “Dare vita agli anni”, il ciclo proposto dalla parrocchia di Cailina con il Gruppo Adulti “bella età” e l’amministrazione comunale mercoledì 18 marzo alle 14,30 all’oratorio di Cailina. Verrà proposto un incontro alla scoperta dei servizi offerti dal Comune in ambito sociale, a cura del settore Servizi alla persona. Per informazioni si può telefonare il 333.3390059. La partecipazione è libera. Un altro evento con il Comune sarà mercoledì 18 marzo alle 20,30 in Villa Glisenti per la presentazione del rapporto sulla “Qualità della vita” dei Comuni bresciani, nato dall’’iniziativa del Giornale di Brescia e Banco di Brescia. Per fare il punto della situazione saranno presenti il sindaco Gianmaria Giraudini, il presidente di Intred Spa Daniele Peli, il presidente della Polisportiva Villa Carcina Luca Bossini, il direttore territoriale di Ubi Banco di Brescia Angelo Locatelli e il caporedattore centrale del Giornale di Brescia Lucio Dall’Angelo. Moderatore dell’’incontro sarà Claudio Venturelli, vice caporedattore del Giornale di Brescia. Saranno previsti intrattenimenti musicali e culturali. L’ingresso è libero.

Poi la sezione Cai di Villa Carcina e l’assessorato allo Sport propongono una serata con la guida alpina Roberto Parolari per “Terre verticali”” in cui verranno proiettate immagini alpinistiche in ambiente di roccia e di ghiaccio. L’appuntamento è per venerdì 20 marzo alle 20,30 in Villa Glisenti. L’ingresso è libero. Un’altra iniziativa è la mostra personale del fotografo bresciano Matteo Biatta che sarà inaugurata in Villa Glisenti sabato 21 marzo alle 16 e proposta dall’assessorato alla Cultura. Sarà aperta fino a domenica 29 marzo con apertura il sabato dalle 16 alle 19 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19, a ingresso libero. Afagnan e Tanguiéta sono divise da 700 km e si trovano in due stati diversi dell’Africa occidentale, Togo e Benin, ma c’’è un filo che le unisce: gli ospedali costruiti sul finire degli anni sessanta dal Fatebenefratelli. È la premessa di questa inedita mostra che permetterà di comprendere malattie, povertà, difficoltà, ma anche speranze e amore di quest’angolo di Africa.

Vanno avanti poi le tappe di avvicinamento al nuovo sistema dei rifiuti che prevede la raccolta porta a porta. Per questo sono disponibili la guida alla raccolta differenziata e il calendario di raccolta. Da lunedì prossimo prenderà il via la distribuzione del kit per la raccolta rifiuti (per il ritiro è necessario consegnare il modulo allegato alla lettera compilata ricevuta a casa e disponibile sul sito internet del Comune, con la copia dell’’ultima bolletta della tassa dei rifiuti e la carta di identità). La consegna si terrà al magazzino comunale in via Veneto 128 in varie date:

Lunedì 23 marzo, dalle 14,30 alle 18,30 per utenze domestiche e non domestiche di Villa;
Martedì 24 marzo, dalle 14,30 alle 18,30 per Carcina/Pregno;
Mercoledì 25 marzo, dalle 14,30 alle 18,30 per Cailina;
Giovedì 26 marzo, dalle 14,30 alle 18,30 per Cogozzo;
Venerdì 27 marzo, dalle 14,30 alle 18,30 per utenze domestiche e non domestiche rimanenti;
Sabato 28 marzo, dalle 9 alle 12.

Infine, il Comune, nell’ambito del progetto “Se-mentis” con Caino, Nave, Bovezzo, Collebeato e Concesio, la Comunità montana della Valtrompia e la cooperativa sociale “La Vela” propone un viaggio organizzato ad Expo Milano. La quota di iscrizione è di 43 euro e comprende il viaggio con pullman granturismo, il biglietto di ingresso giornaliero al sito espositivo e la quota assicurativa. Per informazioni e prenotazioni si può contattare la cooperativa dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 via mail e allo 030.2530343.

Da Villa Carcina le visite sono programmate per sabato 20 giugno (prenotazioni entro il 22 maggio) e sabato 5 settembre (prenotazioni entro il 7 agosto) con partenza alle ore 7,45 dal parcheggio di via Marconi (ex municipio, ora Casa delle associazioni) e rientro intorno alle 20. Altre date disponibili, con partenza da Bovezzo o Brescia, sono il 31 maggio e il 26 luglio.