GUSSAGO – Impianto sportivo “Le Gocce” preso di mira. Altro furto in pochi giorni

0

Nuovo furto all’impianto sportivo “Le Gocce” di Gussago. Dopo quello di una settimana fa, l’ultimo è avvenuto nella notte tra lunedì e martedì intorno alle 2. Ancora una volta sono stati presi di mira la piscina e il ristorante interno. In particolare, i banditi hanno ribaltato tutto, da uffici a depositi fino alla zona cucina per portare via tutto quello che potevano per poi scappare.

L’istituto di vigilanza che si occupa della sicurezza della struttura è giunto sul posto pochi minuti dopo quando il furto era già avvenuto e non c’era più presenza dei ladri. Non c’erano segni di scasso, ma una catena spezzata all’interno. Probabilmente, i banditi si sono nascosti aspettando la chiusura del centro per poi andare in azione.

I malviventi se ne sono andati con diverso materiale della piscina, dai costumi agli accappatoi, casse di monetine, televisori e anche le monete per le palline. Poi hanno raggiunto il ristorante per rubare l’incasso e vari generi alimentari. La beffa è che sul posto le telecamere di video sorveglianza della piscina non potevano riprendere perché i supporti erano a disposizione dei carabinieri per il furto della settimana scorsa.

Altre telecamere erano fuori uso dalle 12,40 di lunedì prima del furto. I gestori della struttura comunale non sanno più che fare e chiederanno alla vigilanza di controllare meglio l’interno, anche all’ora di chiusura.