BRESCIA – 13 arresti per furti notturni di prodotti tecnologici nei market del nord Italia

0

Rubavano elettrodomestici e prodotti hitech di valore entrando di notte nei centri di distribuzione dopo essersi calati dall’alto bucando il tetto o sfondando le vetrate con suv e furgoni tra le province di Brescia, Mantova, Parma, Reggio Emilia e Modena.

Ma i carabinieri di Cremona con le altre sezioni locali sono riusciti a fermarli e bloccare l’organizzazione. In tutto sono state arrestate tredici persone, di cui 10 uomini e 3 donne, tutti moldavi. Sono accusati di associazione per delinquere, furto aggravato e ricettazione.

Sarebbero dodici i furti messi a segno dall’organizzazione criminale in varie città del nord Italia per un danno, tra prodotti rubati e centri commerciali danneggiati dai furti, di un milione di euro.