VALCAMONICA – Alpinismo, montagne del mondo in un video camuno. Da portare all’Expo

0

L’alpinista della Valcamonica Lucio Bonali sta montando un documentario sulle scalate che ha realizzato sulle vette di tutto il mondo nell’ambito del progetto “Expo Expedition 2015”. E l’obiettivo sarà proprio quello di proiettare il filmato all’esposizione internazionale di Milano in programma dall’1 maggio al 31 ottobre.

Secondo quanto riporta Il Giorno, il camuno è autore di diversi video girati dai vulcani alle montagne, dallo Stromboli al Kenia, Etna, da Lulliaco alle Azzorre e molte altre vette in qualsiasi condizioni climatica. “A farmi decidere per questa organizzazione ci sono diversi motivi – dice l’alpinista al quotidiano – spirito di avventura e ricordo di chi da quelle montagne non è più sceso, per esempio i camuni Andrea Mamè e Omar Pedersoli”.

Sulle montagne scalate si trovano bandiere dedicate ai Papi Giovanni Paolo II, Giovanni XXIII, Benedetto XVI e Papa Francesco. Tanto che l’attuale Pontefice ha ricevuto una delegazione di camuni e dato la benedizione al progetto coordinato dall’alpinista. Sport che l’ha portato in giro per il mondo a scalare le vette dagli anni ’90 a oggi.

“Expo Expedition nasce da lontano e grazie a tanti amici si è anche realizzata – continua Bonali riportato da Il Giorno.- Con me, tra gli altri, il Comune di Cividate Camuno, PiuValliTV e T.B.M Design”. Intanto va avanti il montaggio del documentario, mentre le prossime missioni annunciate dall’alpinista sono quelle di far scoprire la montagna ai giovani e recuperare un campo di falesie a Cividate Camuno attraverso un’associazione.