VOBARNO – Coltiva pianta di marijuana alta quasi 2 metri in casa, arrestato 30enne

0

I carabinieri di Salò hanno arrestato in flagrante per detenzione ai fini di spaccio di droga un 30enne di Vobarno. In casa aveva, infatti, una pianta di marijuana di quasi 1,80 metri.

Il giovane, disoccupato, è noto alle forze dell’ordine per altri precedenti. Il blitz è arrivato dopo vari appostamenti e il controllo ha permesso di trovare una serra artigianale con lampade, fertilizzanti, manuali e materiale di istruzioni per come tenere curata la pianta.

E’ stato disposto il sequestro e l’arresto è stato convalidato dal giudice. Il giovane sarà libero fino al 27 aprile quando è prevista l’udienza. Nella foto la presentazione dell’intervento e sulla destra la pianta sequestrata