BRENO – Incidente mortale Ss 42, Procura di Brescia apre fascicolo. Giovedì funerali delle due vittime

0

Duplice omicidio colposo e lesioni gravi plurime. Sono le ipotesi di reato della Procura della Repubblica di Brescia che sullo spaventoso incidente di lunedì pomeriggio nella galleria Montepiano sulla strada statale 42 tra Malegno e Breno, in Valcamonica, costata la vita a due persone, ha aperto un fascicolo. Subito dopo lo scontro, la scena in galleria ai soccorsi si presentava come un inferno.

Lamiere ovunque, perdita del carico da parte del camion che circolava, auto distrutte, sangue e due vittime. A perdere la vita sono stati Fabio De Filippi, residente a San Zeno Naviglio, che proprio ieri avrebbe compiuto 47 anni e Luisella Mariotti, 44 anni, di Malonno. Secondo i rilievi condotti dalla Polizia stradale di Iseo e Darfo, l’uomo a bordo della sua Audi avrebbe sorpassato la fila di auto in galleria pensando di riuscire a risparmiare tempo, ma quando dall’altra parte ha visto un camion arrivare avrebbe provato a rientrare in corsia. Troppo tardi.

Fatale lo scontro frontale con il mezzo pesante che ha perso il carico d’acciaio, gli è scoppiata la gomma anteriore sinistra e, non più governabile, si è schiantato più volte con i muri del tunnel prima di travolgere tutto. Sulla sua strada è stata colpita anche l’altra vittima che era a bordo di un furgone. La galleria con la strada sono rimaste chiuse per sei ore per consentire i rilievi, mentre gli accertamenti sul camionista sono stati negativi, era perfettamente in grado di guidare.

Nello scontro sono rimaste coinvolte altre undici persone, tra cui un bambino che fortunatamente non è più in pericolo di vita agli Spedali Civili di Brescia, mentre una donna incinta sarà dimessa nelle prossime ore dall’ospedale di Esine. I funerali delle vittime si svolgeranno domani, giovedì 5 marzo.

Quello di Fabio De Filippi, noto per essere presidente della squadra di basket del San Zeno, si terranno alle 15,30 nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo alla Volta dove gli daranno l’ultimo saluto la moglie Laura e i figli Paolo e Francesca. Le esequie di Luisella Mariotti si svolgeranno alle 14,30 nella chiesa di Maria Ausiliatrice a Malonno dove ci sarà il compagno Roberto anche lui coinvolto nell’incidente, ma subendo solo una ferita.