SABBIO CHIESE – Evadono dai domiciliari, due arresti. Uno beccato a bere alcol anche con sanzione

0

Due casi di evasioni dagli arresti domiciliari in Valsabbia hanno impegnato i carabinieri. Il primo riguarda un 56enne di Sabbio Chiese che, nonostante fosse obbligato a restare a casa per una pena comminata dal tribunale di Brescia dopo essere stato sorpreso più volte ubriaco alla guida in auto, è stato trovato dalle forze dell’ordine seduto a un bar a bere.

Quando i carabinieri lo hanno visto per l’ennesima volta con un bicchiere in mano lo hanno arrestato. L’uomo è tornato davanti al giudice al rito per direttissima dove gli sono stati dati altri cinque mesi di arresti domiciliari.

Un altro caso riguarda una 26enne di Gavardo, anche lei scappata dagli arresti domiciliari, imposti dopo essere stata beccata a spacciare. La ragazza aveva violato più volte le disposizioni giudiziarie, così il tribunale di Brescia ha aggravato la pena e fatta condurre al carcere femminile di Verziano.