MARMENTINO – Marmentino, malore sul monte Poffe. Morto 68enne caduto in una scarpata

0

I tecnici della Stazione di Valle Trompia della V Delegazione Bresciana del Soccorso alpino, in tutto una decina, sono intervenuti stasera, martedì 3 marzo, per il recupero di un uomo deceduto a causa di un malore in località Poffe di Marmentino (BS).

L’allarme è giunto dalla centrale del 118. L’uomo, Giuseppe Gallia, classe 1947, residente in zona, era lungo un sentiero con la moglie. Si è sentito male, ha perso l’equilibrio ed è scivolato in una scarpata da 30 metri di altezza. Forse si era avventurato nei boschi per cercare una capra che si era persa dal suo gregge. Quando è caduto, la moglie ha allertato i soccorsi che sono dovuti arrivare sul posto a piedi con il vicesindaco Davide Scalvini.

Il recupero è avvenuto per mezzo di una calata di una trentina di metri. Sul posto anche l’ambulanza, l’automedica e i Vigili del fuoco. L’équipe sanitaria, dopo aver attuato un massaggio cardiaco per mezzora, ha constatato il decesso.