BRESCIA – Pedopornografia, arrestati fotografi da Genova a Brescia. Promesse per modelle

0

Da stamattina gli agenti della Polizia di Stato di Genova, in collaborazione con le forze dell’ordine sui territori indicati, è all’opera tra arresti e perquisizioni nelle province di Genova, Savona, Alessandria, Milano, Brescia e Roma contro pedofili per l’operazione “Met Art”.

Secondo l’accusa, alcuni fotografi professionisti avrebbero cercato e convinto una minorenne, tramite un social network, ad atti sessuali per realizzare prodotti pedopornografici.

In cambio alla giovanissima avevano promesso una carriera da fotomodella. La Polizia postale sta facendo 5 arresti, 2 ai domiciliari, un obbligo di dimora e 13 perquisizioni personali e domiciliari. Le accuse sono di violenza sessuale su minori, divulgazione e detenzione di materiale pedopornografico.