BRENO – Breno, tragico incidente in galleria sulla Ss 42. Due morti e tre feriti gravi

0

Uno spaventoso incidente stradale pochi minuti prima delle 14 in una galleria sulla Ss 42 tra Malegno e Breno, in Valcamonica, ha provocato la morte di due persone, tre feriti gravi tra cui un bambino e altri sette che non destano preoccupazioni.

Secondo le pattuglie della Polizia stradale di Darfo e Iseo intervenute sul posto, l’incidente mortale sarebbe avvenuto dopo che un’Audi ha fatto un sorpassa azzardato in galleria diretto verso sud e nella fase di rientro si è schiantato frontalmente contro un camion che trasportava billette per acciaierie.

L’uomo al volante, Fabio De Filippi, che avrebbe compiuto 47 anni domani e residente a San Zeno Naviglio, è morto sul colpo, così come Luisella Mariotti, 44 anni di Malonno, che era su un furgone investito dal camion impazzito. Il mezzo pesante dopo l’impatto ha infatti perso il carico e sbattuto più volte contro le pareti della galleria investendo cinque auto.

Sul posto per i soccorsi sono arrivati i vigili del fuoco di Darfo, l’automedica, cinque ambulanze e l’elicottero del 118. Nei feriti gravi ci sono una mamma portata all’ospedale di Esine e il figlio 12enne nel reparto di Pediatria degli Spedali Civili di Brescia. Sul fronte della viabilità, la strada Ss 42 è stata riaperta alle 20 dopo sei ore di lavoro da parte dei soccorsi. Foto tratta dal GiornalediBrescia.it