BRESCIA – Fisco e modello 730 precompilato, le regole d’accesso dell’Agenzia delle Entrate

0

In seguito al parere favorevole del Garante della Privacy, l’Agenzia delle Entrate ha emanato il provvedimento che disciplina le modalità tecniche di accesso al 730 precompilato:
a) il contribuente: accede alla dichiarazione precompilata collegandosi ad apposita area autenticata nel sito dell’Agenzia Entrate, previo inserimento delle credenziali Fisconline o tramite le credenziali dispositive rilasciate dall’INPS;
b) altri soggetti: una volta acquisita apposita delega da parte del contribuente, procedono come segue: sostituto d’imposta: accede al 730 precompilato se dal 770 Semplificato per l’anno 2013 risulta aver prestato assistenza fiscale e limitatamente ai contribuenti per i quali ha trasmesso telematicamente nei termini la Certificazione Unica (relativa al periodo 2014)
Professionisti/CAF/sostituti: accedono ad una o più dichiarazioni precompilate mediante la trasmissione all’Agenzia di un file contenente l’elenco dei contribuenti interessati, per i quali è stata acquisita delega. Per le richieste pervenute dal 15 aprile, i 730 precompilati sono resi disponibili al soggetto che ha inviato il file entro 5 giorni dalla data della richiesta; per le richieste regolarmente pervenute entro il 14 aprile, le dichiarazioni sono rese disponibili entro 5 giorni a partire dal 15 aprile.

Fonte CGIA