BRESCIA – Manca sangue del gruppo “0”, Avis chiama volontari. Rinviati interventi chirurgici

0

L’Avis della provincia di Brescia cerca donatori di sangue del gruppo “0”. Ogni settimana, infatti, calano scorte per 600 dosi e l’associazione che si occupa della donazione volontaria di sangue cerca volontari per ristabilire il livello delle quantità necessarie.

L’appello vale già da oggi, sabato 31 gennaio, data in cui chi ha questo gruppo sanguigno può andare nei centri specializzati in provincia e donare. Non è un’emergenza, informano dall’Avis, ma è dovuto al fatto che alcuni interventi chirurgici, a seguito della mancanza di sangue di quel tipo, devono essere ridefiniti in giorni diversi.

“Si devono sospendere gli interventi per i pazienti di gruppo zero positivo e negativo che erano previsti dal 2 al 5 febbraio in attesa che arrivino le scorte” si legge in una comunicazione inviata dall’Avis agli ospedali.