DESENZANO – Caduta mortale da una finestra in Olanda, morto uno studente gardesano

0

Uno studente bresciano, Francesco Branchi di 24 anni di Desenzano, è morto lo scorso weekend dopo essere caduto da una finestra. Lo riporta Bresciaoggi. Il giovane, che aveva preso il diploma al liceo “Bagatta” nella città gardesana per poi iscriversi alla facoltà di Lingue orientale all’Università Ca’ Foscari di Venezia, era andato in Olanda per un’esperienza di Erasmus.

Qui partecipava alle attività dell’Università Radboud di Nijmegen. Nella vita del giovane, come riporta il quotidiano bresciano, c’era stata anche una candidatura due anni fa per il consiglio comunale di Desenzano per “Desenzano in movimento”. In queste ore, dopo il disbrigo delle pratiche, la salma verrà portata dall’Olanda a Montichiari dove la camera ardente sarà allestita domani mattina, sabato 31 gennaio, alle 8,30 nella Casa funeraria Coffani in via Brescia.

Nel pomeriggio si terranno i funerali alle 14,40 con il corteo funebre verso il Duomo di Desenzano per la cerimonia alle 15 e poi per il tempio crematorio di Sant’Eufemia. La comunità si è stretta intorno al padre Stefano, la madre Luisa e la sorella Valentina.