CASTREZZATO – Castrezzato, ladri “gentiluomini” in casa minacciano il proprietario con un coltello

0

Nuovo episodio di furto in provincia di Brescia e teatro è stata una villa nel paese della Franciacorta. Il fatto, riportato dal GiornalediBrescia.it, è accaduto sabato sera all’ora di cena. Un trentenne sposato che stava tornando a casa ha trovato due ladri nella propria abitazione.

Quando i malviventi si sono accorti del proprietario e hanno finito di “visitare” la casa, lo hanno minacciato con un coltello intimandolo di stare in silenzio. E poi una frase, “tranquillo, non ti rubiamo quasi nulla” che i due malviventi, secondo la testimonianza del padrone di casa riportata dal quotidiano, gli avrebbero detto.

Infatti, dopo aver controllato cosa mancasse, si è capito che avevano portato via quasi nulla, solo anelli, portafogli, chiavi di scorta dell’auto di casa e accessori di abbigliamento. Il proprietario, impaurito per quanto successo, ha poi sporto denuncia ai carabinieri identificando i due come giovani dell’est.