BRESCIA – Ritardi treni regionali, domande a Trenord per avere lo sconto del 30%

0

I pendolari dei treni che hanno un abbonamento mensile o annuale per la linea Milano-Brescia-Verona, Lecco-Bergamo-Brescia, Cremona-Brescia e Brescia-Parma a febbraio avranno uno sconto del 30%. Non si tratta di una particolare iniziativa di Trenord che gestisce la tratta, ma del classico bonus per i ritardi cronici dei treni.

Tanto che a novembre 4 linee ferroviarie su 5 che passano dal bresciano sono state bocciate. Le peggiori sono state la Lecco-Bergamo-Brescia, Brescia-Parma, Milano-Brescia-Verona e Brescia-Cremona. L’unica positiva è la Brescia-Iseo-Edolo. Gli utenti interessati a farsi rimborsare possono compilare il modulo sul sito internet di Trenord.