BRESCIA – “Nutrire la bellezza” per i Patroni, la mostra in San Zenone si ispira all’Expo

0

Anche quest’anno l’associazione per l’arte “Le Stelle”, che opera nel cuore della città nell’antico spazio di San Zenone all’Arco, aderisce al festival di iniziative religiose, culturali ed artistiche offerto alla città in occasione delle celebrazioni dei Santi Patroni Faustino e Giovita.

Per il 2015, caratterizzato dall’appuntamento dell’Expo di Milano, si è voluto privilegiare il discorso difficile e suggestivo della bellezza e della necessità di porla al centro del nostro operare, nutrendola con un’attenzione e un impegno quotidiano, così da rendere concreto l’obiettivo sempre evocato della qualità. Coincide così, con la festa dell’intera città, il tradizionale appuntamento a tema che l’associazione riserva ai giovani artisti, chiamati a portare in piena libertà le loro sollecitazioni creative.

“Nutrire la bellezza”, con la diretta evocazione dello slogan dell’Expo “Nutrire il mondo: energie per la vita”, è dunque il riferimento proposto ai dodici selezionati. Dalle opere di pittura, grafica e fotografia presentate emerge una ricerca attenta e consapevole sul tema, il desiderio di un nuovo avvicinamento estetico a tutto ciò che ci circonda, nascosto o visibile, ma anche la forza comunicativa di un fare artistico ricco di qualità esecutiva.

La proposta espositiva prova a ricongiungerci ad un bisogno primario di una bellezza visiva come nutrimento della mente e del cuore, ma anche all’idea di un’arte capace, attraverso la libera scelta di temi e linguaggi, di rivelare inaspettati nuovi scenari. A esporre saranno Manuel Alfieri, Antonella Bitonte, Noemi Canova, Simona Comendulli, Mara Crea, Michela Dota, Valeria Miracca, Paola Pace, Laura Pedizzi, Daniele Pisani, Daisy Spoldi e Nicola Zaccaria. La mostra sarà inaugurata sabato 31 gennaio alle ore 17 e resterà aperta, con ingresso gratuito, fino al 15 febbraio da mercoledì a domenica dalle ore 16 alle 19.

CATALOGO DELLA MOSTRA