NAVE – Crisi Stefana, arrivano gli stipendi di dicembre. Il commissario si è insediato

0

Nuovi aggiornamenti sul fronte dell’acciaieria Stefana che ha stabilimenti a Nave, Ospitaletto e Montirone. Secondo quanto risulta al GiornalediBrescia.it, il gruppo industriale avrebbe annunciato di aver pagato per intero lo stipendio di dicembre ai 700 dipendenti che avevano ricevuto rassicurazioni solo sull’acconto.

E’ un nuovo passo nella trattativa tra l’azienda e i lavoratori mediata dai sindacati. Proprio ieri il tribunale di Brescia ha nominato Valerio Galeri commissario giudiziale del gruppo, chiamato ad accompagnare l’azienda verso il concordato. Lo stesso commissario ha incontrato i sindacati che definiscono il ruolo “di solo controllo, ma un interlocutore serio”. Ancora incerti la ripresa dell’attività e gli ammortizzatori sociali.