BUONI PASTO – Esenzione estesa a 7 euro per il formato elettronico

0

Con la legge di Stabilità del 2015 vi è stato un incremento, da 5,29  a 7 euro, per  il tetto di esenzione relativi ai ticket  pasto concessi a dipendenti e collaboratori, purchè i buoni pasto siano del tipo in formato elettronico e rivolti a tutti i dipendenti od a categoria omogenee di dipendenti.

Fonte CGIA