BRESCIA – Industria specializzata, provincia prima in Europa. Italia supera la Germania

0

Brescia è la prima provincia in Europa per il valore aggiunto industriale, toccando quota 10,1 miliardi. Il dato emerge da uno studio realizzato dalla Fondazione Edison con Confindustria di Bergamo dove si dice anche che sono solo ventitré, la maggior parte in Italia e Germania, le province dove il valore aggiunto supera 3 miliardi di euro.

Dopo Brescia c’è Bergamo e a seguire Wolfsburg in Germania, Vicenza, Boblingen, Monza e Brianza, Treviso, Modena, Ingolstadt e Ludwigshafen. Lo studio è stato riportato anche da Il Sole 24 Ore che li ha basati sui dati Eurostat del 2011.

E Brescia fa parte dell’elenco delle province ai massimi livelli di specializzazione industriale dove l’Italia domina la Germania ed è prima in Europa. I campi al centro della ricerca sono la metalmeccanica, beni per la persona, casa, chimica e gomma-plastica.