Il Brescia incontra gli atleti con disabilità motoria

0

In occasione della seconda iniziativa del progetto “Un giorno per la nostra città”, promosso dalla Lega Nazionale Professionisti Serie B con l’obiettivo di avvicinare il mondo del calcio e i suoi protagonisti alla comunità di appartenenza, mercoledì 21 gennaio alle 14.30 presso lo stadio Rigamonti, si svolgerà l’incontro dal titolo “Le disabilità e le barriere architettoniche”, organizzato in collaborazione con il Cip (Comitato Italiano Paralimpico).

Gli atleti con disabilità motoria delle società Polisportiva Disabili Vallecamonica (Pres. Gigliola Frassa), Asd Activesport (Pres. Marco Colombo) e Polisportiva Bresciana NO Frontiere (Pres. Nunzio Bicelli) avranno la possibilità di conoscere i calciatori del Brescia Calcio e di assistere agli allenamenti della squadra, dando vita a un interessante e proficuo scambio di esperienze.